CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE: IL 3 GIUGNO RIAPRE LO SPORTELLO SACE SIMEST
Home > News > CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE: IL 3 GIUGNO RIAPRE LO SPORTELLO SACE SIMEST
CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE: IL 3 GIUGNO RIAPRE LO SPORTELLO SACE SIMEST
09 Aprile 2021
Era stato anticipato e finalmente è arrivata la notizia ufficiale mediante un comunicato del Comitato delle Agevolazioni: a partire dal 3 giugno 2021 sarà possibile inviare nuovamente la domanda per l’accesso ai contributi per l'internazionalizzazione

Dopo il grande successo dell'iniziativa del 17 settembre 2020 che ha visto una significativa richiesta da parte delle imprese italiane tanto da dover bloccare il portale a distante di un mese, riapre lo sportello per richiedere finanziamenti a tasso agevolato e contributo a fondo perduto per progetti di internazionalizzazione UE ed extra UE.  

Nella ufficializzazione di chiusura del primo sportello è stato dichiarato che nel 2020 sono state ricevute oltre 12.600 domande per un controvalore di 3,9 miliardi di euro, valori significativi considerando che nell’intero 2019 erano state finanziate soltanto 870 operazioni per un valore complessivo di 290 milioni di euro.

Come successivamente diffuso nel comunicato stampa in occasione del progetto di bilancio 2020, SIMEST "ha registrato un massimo storico nelle risorse mobilitate attraverso i Finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione: oltre 1 miliardo euro, + 263% rispetto al 2019. SIMEST ha pertanto garantito liquidità alle imprese italiane -soprattutto PMI - nel corso di un anno caratterizzato dall’emergenza Covid, che ha determinato una profonda contrazione dell’economia nazionale. 
I settori maggiormente interessati dall’intervento sono stati l’industria meccanica, l’industria metallurgica, il tessile e il chimico/petrolchimico. I principali Paesi esteri di destinazione sono stati gli Stati Uniti, l’Albania e la Svizzera. 
I volumi dei nuovi finanziamenti concessi sono aumentati per effetto delle misure straordinarie adottate nel corso dell’emergenza che ha colpito l’Italia a partire dal primo trimestre dell’anno. Misure che hanno fortemente ampliato le agevolazioni offerte dallo strumento e generato un boom di domande da parte delle imprese.
"


La riapertura dello sportello prevede sia la riattivazione del Fondo 394/81, sia il relativo cofinanziamento a fondo perduto a valere sulla quota di risorse del Fondo per la promozione integrata, ma ad oggi non si hanno informazioni in merito alle risorse stanziate, alla percentuale di contributo a fondo perduto prevista e a eventuali cambiamenti sulle sette misure finanziate.

Nell'attesa di maggiori informazioni, si rimanda al nostro articolo in merito agli strumenti previsti nella precedente edizione 2020.


Per una analisi di fattibilità o informazioni su come usufruire di tali agevolazioni, sugli obblighi documentali previsti, le tempistiche e altri approfondimenti, contattare galasso@gandc-consulting.com

 
 

Richiedi Informazioni

* Campi Obbligatori
Sede Legale Via Luigi Lucatello, 6
35131 Padova (PD)
Sede di Milano Corso Magenta 43
20123 Milano
Sede di Padova Piazzetta San Michele 5/1
35122 Padova
Telefono +39.392.3597317